Frattura gamba con perdita di osso e lunghezza

 

 

Paziente 25 anni, frattura esposta pluriframmentaria in trauma stradale in moto. Difetto osseo e accorciamento dell’arto.
Trattamento iniziale con il fissatore esterno monoassiale. Assenza del callo osseo e impossibilità di caricare l’arto.

 

Applicazione del fissatore di Ilizarov per progressivo allungamento e ripristino della lunghezza dell’arto inferiore destro.

 

Osteotomia della tibia in alto per allungamento e per dare possibilita’ di avvicinare i frammenti ossei in basso e per otteneree la continuita dell’osso

Progressivo avvicinamento dei frammenti vicino alla caviglia e allungamento della tibia sotto il ginocchio

Ottenuto il contatto dei multipli frammenti della frattura e effettuato allungamento della tibia in alto.

Buona formazione di callo osseo di distazione della tibia a livello di allungamento e formazione del callo a livello dellla “vecchia frattura”

Segni di guarigione del rigenerato di distazione in alto e della frattura in basso, rimossi fili con oliva che fissavano frammneti ossei della frattura

Guarigione definitiva.
Risultato radiologica

Risultato clinico.
Paziente (probabilmente) contento